La lana che arriva dal freddo

Tutto comincia dall’allevamento delle pecore, che pascolano libere nell’erba fresca e pulita di montagna. Grazie al particolare clima ed alle temperature fredde, le fibre della lana delle pecore norvegesi, sono protette naturalmente dall’aggressione di parassiti, dando come risultato filati più puri e che non necessitano di pesanti trattamenti chimici per la pulizia, come accade per la maggior parte delle altre fibre. Sempre grazie al metodo di allevamento e all’ambiente in cui gli animali vivono, la lana ricavata dalle nostre pecore sviluppa delle proprietà di isolamento maggiore, le fibre sono più flessibili, più morbide ed elastiche, ritornano sempre nella loro posizione originar

ia, incamerando più aria.
Per questo il tessuto che se ne ricava è più caldo e più traspirante, avendo maggiori proprietà di isolamento. Inoltre, per le nostre tessiture utilizziamo solo la lana più pregiata, ovvero quella della tosatura autunnale, effettuata dopo che l’animale ha beneficiato della purezza delle estati norvegesi.
Se ne ricava un prodotto, che rappresenta il giusto equilibrio tra morbidezza e robustezza.

La qualità di Røros Tweed
Røros Tweed produce manufatti di lana di alta qualità dal 1940, proseguendo una tradizione locale ormai centenaria. L’utilizzo di lana selezionata da pecore norvegesi, una  produzione interamente locale e la collaborazione con i più importanti designer ed artisti del tessile della Scandinavia, hanno fatto si che Røros Tweed diventasse il più importante e più conosciuto brand tessile della Norvegia.
I tessuti prodotti da Røros Tweed sono realizzati con macchinari all’avanguardia, ma Åker 12759crispettando la tradizione della cardatura e della tessitura, che contraddistingue la nostro produzione.
La lana viene intrecciata a due capi, con un controllo attento dello spessore del filo ricavato.
Possiamo garantire che i nostri prodotti hanno delle caratteristiche uniche.
Il nostro tessuto di lana repelle naturalmente lo sporco, è sufficiente spazzolare e sbattere regolarmente la coperta per mantenerla pulita. In caso di macchia, è preferibile cercare di rimuoverla,  senza lavare tutta la coperta, in quanto il tessuto tende a non assorbire lo sporco.

Facebookpinterest